XTERRA Italy Lake Garda: 3 giorni di sport e passione, 3 giorni di gare e feste.


Arthur Serrieres: bisserà il successo 2018?

Toscolano Maderno (Bs): 5 giorni scarsi e inizia il lungo weekend di XTERRA Italy, il primo in Italia di tre, che si terrà sulla sponda ovest del lago di Garda a Toscolano Maderno. Togliamoci subito il dente del meteo. Al momento, ribadiamo, al momento sembra che sia per sabato che per domenica ci sia una tregua quasi totale delle precipitazioni. Giurarci? No, questa stagione ha dimostrato già tutto e il contrario di tutto, ergo prendiamo ciò che viene, pronti a qualsiasi evenienza.

In realtà la partenza ufficiale dell’evento ci sarà già il giovedì con la conferenza stampa alla quale parteciperanno diversi pro rider europei e internazionali presso il nuovissimo resort, partner della manifestazione gardese, Piamarta a due passi dalla zona cambio, a due passi dalla start line.

Da venerdì invece si partirà con gli eventi sportivi e di intrattenimento. Alle 19 del 24 maggio dalla stessa location dove domenica gli Warriors XTERRA prenderanno il largo per la prima frazione di nuoto, partirà la prima delle gare previste; trail running by Sportland. Percorso di 11 km che seguirà i passi del tracciato della terza frazione della gara regina di domenica, attraversando il centro storico di Toscolano Maderno, salirà verso Gaino tramite una dura salita in sterrato per poi discendere nella valle della Cartiera. Lo scenario al tramonto dalle colline dei monti gardesi sarà a dir poco unico, sempre che il meteo regali lo spiraglio di tregua tanto desiderato. Da lì si salirà ancora per qualche metro, “impennando” letteralmente la percentuale di ascesa per poi dolcemente scendere fino a tornare sul lungo lago Zanardelli per il trionfale arrivo. Come lo scorso anno da venerdì sera saranno previste manifestazioni di intrattenimento musicali sul palco antistante la zona logistica, zona cambio ed expo di tutto il weekend. Tutto in un fazzoletto insomma. Sabato pomeriggio invece alle ore 11 partirà la “maratona” di nuoto in acque libere che misurerà 3000 mt con ben tre uscite “all’australiana” e tre conseguenti tuffi per percorrere i 1000 metri delle tre frazioni. Finita sabato? Macchè. Anche i kids, i futuri guerrieri avranno la loro gloria e la loro fatica da affrontare. Un duathlon per loro in partenza alle 16 nella stessa location, nello stesso cuore pulsante di tutto il weekend.

Domenica? Dalle 9.30 fino a sera inoltrata sarà “guerra” aperta per portare a casa la tanto medaglia di finisher XTERRA Italy. XTERRA Sprint e XTERRA Full triathlon cross saranno le gare che prenderanno il via rispettivamente alle 9.30 e alle 12.30. Abbiamo speso già tante parole su questi due eventi, vi abbiamo già detto quanti siano duri e spettacolari, quanto regalino emozioni e quanto c’è da sudare per portarli a casa. Un’ultima cosa vogliamo dirvi. Se proprio non vi sentite pronti per mettervi da subito in gioco con un triathlon cross cominciate a respirare l’aria XTERRA emanata dagli speaker delle manifestazioni, dalla zona expo presidiata da grandi marchi, chiacchierate con i pro rider che si aggireranno in zona fin dal giovedì e valutate se il prossimo appuntamento può essere il vostro turno. Prendete parte a uno degli eventi sparsi sui 3 giorni e rubate segreti e aneddoti che in un appuntamento del genere non sono mai mancati e non mancheranno neanche questa volta.

Il campione del mondo: Arthur Forissier

I pro? Arriveranno in tanti. Il campione del mondo di triathlon cross Forissier insieme a tutto il Team T-Vert ci sarà. Il nostro campione italiano fresco di vittoria all’XTERRA Cyprus, Filippo Rinaldi, ci sarà. E la campionessa del mondo Eleonora Peroncini? Ci sarà, ci sarà e venderà cara la pelle insieme a Nicole Walters, Helena Erbenova Karaskova, Sandra Mairhofer, Marta Menditto.

Eleonora Peroncini campionessa del mondo in carica

campione uscente Arthur Serrieres? Ci sarà e vorrà la rivincita per il quinto posto ai mondiali. Anche Rui Dolores fresco della sua prima vittoria all’XTERRA Malta sarà della partita. Difficile fare dei pronostici e non vorremmo mai che qualcuno fosse superstizioso. Da venerdì, in diretta per interviste, foto, racconti, commenti, sarà XTERRA Italy e noi, ovviamente, ci saremo. Venite a salutarci sotto il gazebo del Team T-Vert con il quale condivideremo questa tappa. Una foto insieme al campione del mondo e via a prendere il pettorale.


Cross-Tri

Cross-Tri di Emanuele Iannarilli - Via Montale, 22 Anzola dell'Emilia (BO) - Italy - P.Iva 03438921201 - infocrosstri@gmail.com