XTERRA European Championship: un weekend di pausa, poi, Lake Scanno.


E’ finito il tour de force dell’XTERRA European Championship; è finito ma ne sentiamo quasi già la mancanza. Vogliamo dire, è finito perché si prende una pausa di ben una settimana cosa che non succedeva da ormai quasi due mesi.

L’inizio intermittente tra Cipro e Grecia che si sono lasciate una settimana di riposo ha dato poi spazio alla tappa maltese del circuito off-road mondiale. Da Malta in poi, il 18 maggio scorso non c’è stata più tregua fino alla scorsa settimana in Francia dove un’onda anomala di atleti ha popolato Xonrupt culminando in un’apoteosi rossiniana di triathlon cross. Bisognerà studiarli sti francesi visto che il circuito XTERRA da il meglio proprio in terre con lingua francese. Già in Belgio si era ammirata tanta partecipazione ma in Francia si è toccato l’apice con una gran tappa anche in terra Svizzera.


Ma ripercorriamo le tappe fin qui corse e ricordiamone i vincitori:

Cipro: Rinaldi/Wasle

Grecia: Serrieres/Paterson

Malta: Dolores/Doring

Italy Lake Garda: Forissier/Riou

Portogallo: Dolores/Peroncini

Belgio: Luxem/Riou

Danimarca: Coddens/Karaskova

Italy Sicily LD: Jovè/Gammella

Svizzera: Forissier/Defer

Francia: Forissier/Riou

Considerazioni intermedie: se c’è Forissier, gli altri lottano per la seconda posizione (mettiamoci anche il mondiale); se c’è Riou, le altre se la vedono brutta (compreso l’europeo in Romania). Il Team T-Vert ha sicuramente fatto vedere grande spettacolo in gara e fuori, come anche il team XTERRA Organicoach di Lebrun, con qualche vittoria in meno (nessuno tra gli uomini) ma con grande presenza. Le gare di inizio stagione non state prese molto sul serio dagli atleti e di strada da fare per renderle appetibile ce n’è ancora, ma è quella giusta.

Ora si passa a due gare Gold, storiche: XTERRA Italy Lake Scanno e XTERRA Czech una della prime tappe dell’european tour nei primi anni 2000 che quest’anno torna ad essere European Championship. Due tappe tra le più belle e più dure di tutto il circuito con Scanno che probabilmente vince questa particolare gara per la tecnicità del percorso, up-hill & down-hill.


Ci vediamo a Scanno e cogliamo l’occasione per invitarvi all’apertivo Cross-Tri, Endurance Training, XTERRA Italy che si terrà in zona expo sabato pomeriggio post briefing.


Cross-Tri

Cross-Tri di Emanuele Iannarilli - Via Montale, 22 Anzola dell'Emilia (BO) - Italy - P.Iva 03438921201 - infocrosstri@gmail.com