Il mondiale Winter Triathlon di un age-group: non si scherza.


Winter triathlon. Cosa sarai mai? Hai già fatto qualche xterra, varie gare di cross in giro per l'Italia, diversi olimpici, qualche 70.3, swimrun e  vuoi farti spaventare dal winter triathlon che in sostanza sostituisce il nuoto con lo sci di fondo e prevede frazioni di corsa e bici sulla neve,  per chiudere appunto con gli sci stretti? E poco importa se l'evento in questione è il campionato del Mondo di specialità, che torna dopo qualche anno in Italia, ad Asiago, con base logistica al centro fondo Campolongo. Beh arrivato ad Asiago ti rendi subito conto che non si tratta proprio di una garetta di paese, bandiere ovunque, atleti stranieri (li riconosci dal fisico) che si aggirano per le strade e poi ad un certo punto la scritta "ITU World CHAMPIONSHIP". Le tue certezze iniziano a barcollare.... Vabbè ci dormiamo su, la mattina sveglia presto e via sul campo gara, che ovviamente non avevi provato.

Noleggio sci (che differenza vuoi che facciano?), prepari le tue cose, bici, casco, scarpe, gel, scarponi, racchette, sci (ma come si mettono queste in zona cambio??) e poi mentre aspetti che inizi la gara age group, vedi le staffette élite miste, prima volta assoluta ad un mondiale. E qui le tue certezze prendono un'altra bella botta... Questi corrono sulla neve alla stessa velocità di Mo Farah in pista, in mtb vanno giù sulla neve alla velocità che tu fai, forse, su asfalto e poi gli sci. Non spingono con braccia e gambe, volano!!! A questo punto vi risparmio il racconto della mia gara, che, prestazioni a parte, è stata probabilmente una delle più belle mai fatte.

Correre sulla neve dentro un bosco imbiancato, sentire le gomme della mtb che stridono su un fondo di neve perfetto che farebbe concorrenza al miglior sentiero flow dello Utah, e infine sciare sulle nuvole, sono le immagini che mi restano di questa esperienza. Che poi, per inciso, un mondiale è un mondiale, organizzazione da favola, tifo da stadio, atleti di tutto il mondo, posto top e chi più ne ha più ne metta. Insomma cari xtriatleti, ora sapete come impegnare il prossimo inverno..... E lasciate stare le vostre ex certezze....


Luca Cucciniello

Cross-Tri di Emanuele Iannarilli - Via Montale, 22 Anzola dell'Emilia (BO) - Italy - P.Iva 03438921201 - infocrosstri@gmail.com