Duathlon Cross della Brianza: il percorso cambia? Provalo!


Il triathlon team Brianza da anni fa di necessità virtù e fa i miracoli per rendere il tracciato del Me.Pa duathlon cross della Brianza più sfidante possibile. Sarebbe molto più semplice ricalcare la traccia dell’anno precedente, mettere giù qualche palo, qualche fettuccia e via, pronti per la partenza. Macchè…vi racconto cosa fanno il “boss” Fabio Lissoni e tutta la banda TTB quando hanno tempo “da perdere”.

Lo scorso anno per il nostro intervento alla gara brianzola eravamo spesso al telefono…:

“Ciao, tutto bene?” “Eh si dai, sono in giro con mia figlia, insieme ad un paio di TTB” “Passeggiata o bici?” “No passeggiata, siamo al parco dove si corre il duathlon” “Dai un’occhiata che tutto sia a posto?” “Ma no, è che tutti gli anni ci piace modificare il tracciato e allora quando veniamo qui approfittiamo per scovare nuovi passaggi, nuovi sentieri…” “……” “Ema, ci sei?” “Si, si, ci sono. Stavo pensando a quella povera di tua figlia che immagino non abbia voce in capitolo quando decide di andare da una parte o da un’altra. No amore dai giriamo di qua che ci sono i fenicotteri rosa, le cicogne, i pavoni, di là ci sono i lupi mannari…”….

Ecco cosa fanno in Brianza. Portano i figli al parco e mica perdono tempo a passeggiare, studiano, guardano, attivano Strava, registrano tracce, prendono appunti e poi…partoriscono i nuovi tracciati. Perciò signori se non volete farvi fregare dal TTB è il caso che veniate alla prova percorso ufficiale del 26 gennaio con ritrovo alle 9.45 in via degli alpini e partenza alle 10 a Sovico. Il massimo impegno prima di tutto per far divertire i partecipanti. Il massimo impegno per garantire loro la massima sicurezza, il massimo impegno per far si che il weekend di gara che quest’anno sarà 22 e 23 febbraio, con al sabato una corsa campestre non competitiva, sia divertente, spassoso e tanto competitivo. Ci saremo anche noi a vedere cosa hanno combinato e per controllare che tutti gli alberi abbattuti dalle tempeste autunnali siano stati rimossi a colpi d’accetta e motosega.

Informazioni: nell’area spettacoli, logistica di gara verrà allestita una “mini” zona cambio dove si proveranno cambi di assetto. Sono fortemente raccomandate le scarpe da trail e abbigliamento adeguato per giornate fredde. Per chi volesse poi pernottare in zona Sovico per essere già sul posto sia per la prova che per la gara a breve verranno comunicate alcune strutture convenzionate.

Ready for DXB? Noi si, da subito!


Cross-Tri


Foto By Battista Merisio | Mtb Channel

Cross-Tri di Emanuele Iannarilli - Via Montale, 22 Anzola dell'Emilia (BO) - Italy - P.Iva 03438921201 - infocrosstri@gmail.com