Cross-Tri camp 25/26/27 aprile: Lake Garda, sulle tracce dell’XTERRA.


Beh, bisogna essere sinceri; era un nostro obiettivo quello di organizzare un camp di allenamento sui terreni di un XTERRA. Cioè, era un nostro obiettivo che doveva vedere la luce il prima possibile.

Ci abbiamo messo meno di quanto pensassimo, o forse, invece di più di quanto pensassimo fosse realizzabile. Si dice che le cose difficili siano le migliori, che te le devi sudare ma poi danno le migliori soddisfazioni. E’ probabile, ma ora possiamo dire di essere in pista per partire.

Un camp a Toscolano Maderno e Salò, percorrendo quelli che sono e saranno i sentieri scelti per il passato e per il prossimo XTERRA Lake Garda del prossimo maggio. Un posto suggestivo, arduo, a volte difficile e irriverente verso quei biker che non hanno troppa dimistichezza con le ruote grasse. Un percorso duro, sia in salita che in discesa, in mtb, nel trail running e se la giornata non è quella giusta, anche in acqua, con le correnti che spingono a sud appena esci dall’insenatura del golfo di Toscolano. Salite che non lasciano respiro, che non danno possibilità di scelta; si spinge, si sbuffa, si suda, a volte ci si ferma, si riprende respiro ma poi è ancora lotta. Discese a volte scorrevoli e guidabili, altre con difficoltà tecniche importanti che vanno affrontate con il giusto piglio e con concentrazione massima.

Toscolano Maderno

Tutto ciò ha una ricompensa. Paesaggi mozzafiato a picco sul Lago di Garda, vegetazione e adrenalina nel lasciar scorrere le ruote ove possibile, guadagnarsi il traguardo per lanciarsi in urla liberatorie, pacche sulle spalle e a volte pianti. Questo, ma anche di più è XTERRA, XTERRA Lake Garda. E allora? Abbiamo voluto anticipare la partenza di un mese per aiutare tutti coloro che saranno all’appuntamento del 26 maggio a Toscolano Maderno a capire cosa, come e quando farlo. Accompagnarli insieme ad importanti ospiti e tecnici sui sentieri di gara per svelarne i segreti, passare al setaccio tutti gli angoli nascosti del versante bresciano del lago, provarli e provarli ancora fin a quando i consigli non saranno serviti per godersi il successivo appuntamento al massimo. Abbiamo voluto farlo anche per coloro invece che ancora non sanno se ci saranno e avranno così modo di capire che non ci sono motivi per non esserci, non ci sono motivi per aver paura di un XTERRA, ma ci sono solo buoni motivi per morire di emozioni forti, dallo start al finish. Abbiamo voluto perché ci sono tante persone che si stanno avvicinando a questo mondo ma che spesso non sanno da dove iniziare, come iniziare, cosa sapere, cosa dimenticare ma soprattutto cosa dover a tutti costi imparare per godere appieno del triathlon cross.

Il golfo di Salò con Toscolano sullo sfondo

Per questo al nostro appuntamento avremo una lista di personaggi che lasciano parlare la storia e la competenza per loro piuttosto che le chiacchiere. Alessandro Martelluzzi, coach da diversi anni e pluri-IRONMAN che ha scelto di dedicare anima e corpo al cross. Il nutrizionista sportivo Dr. Lorenzo Bergami del centro Strategic Nutrition di Bologna che ci aiuterà a gestire una gara come quella che andremo a studiare. Psicologo sportivo che ci aiuterà soprattutto nella gestione specifica del nuoto in acque libere. Sara Tavecchio, pro di cross triathlon con un passato da stradista, già campionessa italiana cross con vari piazzamenti importanti in appuntamenti internazionali. Co-organizzatrice dell’evento gardesano, chi meglio di lei può svelare i segreti dell’XTERRA Garda? Dulcis in fundo? Marcello Ugazio. Se volete proviamo a fare un elenco di quanto ha già vinto Marcello nel triathlon su strada e nel cross. Trattasi dell’atleta, non di un atleta.

Marcello Ugazio Campione Europeo under 23 a Ibiza

Grande stradista ma altrettanto grande crossista. Campione mondiale ed Europeo Under 23 di cross triathlon e campione italiano triathlon distanza olimpico. Lo scorso anno a Toscolano Maderno ha portato a casa la terza posizione assoluta. Ci svelerà qualche suo piccolo segreto, si allenerà con noi e poi, partirà per i mondiali spagnoli di Pontevedra. Tre giorni pieni di allenamenti, di preparazione e tecnica ma anche di passione e divertimento. Tre giorni nei quali vi daremo la possibilità di testare mute del marchio mondiale ZOOT e di effettuare test sui “rulli” più rivoluzionari in commercio, i Magnetic Days. Oltre a ciò vi metteremo a disposizione integratori KEFORMA da portare con noi durante le uscite.


Il nostro obiettivo non è quello di sfornare dei fenomeni. Il nostro obiettivo è, e sarà sempre quello di condividere momenti di sport insieme, insegnando quanto più possibile per rendere la propria attività più sicura e consapevole. Aiutare sia i neofiti che coloro che invece di cross ne sanno già ad aumentare il bagaglio tecnico e migliorarsi. Questa è la filosofia di Cross-Tri e di Endurance Training che in collaborazione con XTERRA Lake Garda vi regaleranno tre giornate indimenticabili ospiti di una struttura Bike Friendly come l’Hotel Panoramica di Salò.

Lo sapete anche voi, le sorprese non finiscono qui, ma le scoprirete strada facendo. Per ora siamo convinti di avervi dato motivazioni sufficienti per venire ad allenarvi con noi.


Info del camp?


Cross-tri



Cross-Tri di Emanuele Iannarilli - Via Montale, 22 Anzola dell'Emilia (BO) - Italy - P.Iva 03438921201 - infocrosstri@gmail.com